Tutti conosciamo Ivano Marescotti. Anche tu. Eppure, il suo nome non ti dice niente.

Da alcuni anni, ho intrapreso una battaglia in sua difesa, per tributargli il giusto riconoscimento.

Chiedo in giro: conosci Ivano Marescotti? Tutti dicono di no.

Ma so per certo che, quando ti mostrerò la sua foto, esclamerai:

AAAAAAAAAAAAAH, MA LO CONOSCO!

Ecco a te:

Ivano Marescotti
Ivano Marescotti

 

 

 

 

 

 

Previous articleBoris: cosa ci troverete mai?
Next articleBiografia
Intollerante a molte cose, soprattutto a me stesso. Dipendente da arachidi, pollo e cioccolata. Odio gli errori di grammatica e di battitura. Ho intrapreso una battaglia contro i doppi spazi. Da 0 a 30 anni ho vissuto a Napoli. Diploma scientifico, 60/100, che è il giusto prezzo da pagare per un pezzo di carta. Poi due anni all'università Parthenope, ma fare il rettore mi annoiava. Per nutrire il mio cinismo, inizio a lavorare nel settore del recupero crediti. Poi ho vissuto 4 anni a Monaco di Baviera, per contrastare il fenomeno dilagante del cappuccino accompagnato alla pizza. Sedicente showman, sedicente umorista, sedicente webmaster. Sogno di rivivere la vita di Benedetto Croce al contrario: nascere a Napoli, morire a Pescasseroli. Sulla mia autopsia ci sarà scritto "è morto di intolleranza".

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.